Arte e la Religione: la fusione della santa creatività

Arte e la Religione

Mi ricordo molto bene il giorno che entrai in una chiesa per la prima volta. A parte l’odore molto forte di incenso e Aqua Santa, ricordo la sensazione di profondo benessere e di quel l’atmosfera dove sembrava che tutto si fosse fermato. Le opere d’arte delle chiese sono tra le più maestose che io abbia mai visto, ma non solo anche le chiese stesse. Sono davvero tutte o quasi, quelle antiche per la maggiore, opere d’arti che hanno resistito alle intemperie del tempo in modo davvero esemplare.

Quando entro nelle chiese guardi sempre sui soffitti, solitamente le volte sono maestose e incorniciano la struttura delle chiese e loro sembrano pezzi davvero unici e sere diversi. Il segreto è che, se si vuole conoscere il tipo di arte di un epoca non c’è cosa migliore che fare riferimento alle chiese, a come sono state costruite e ai materiali che sono stai usati, compresa la tipologia di costruzione. Potrai trovare chiese gotiche, classiche, barocche, medievali, rinascimentali, neo classiche oppure davvero moderne con forme che non si identificano assolutamente con il concetto di chiesa o con le forme che solitamente potresti identificare come tale.

(altro…)


Speranza del cambiamento: la verità della parola

Speranza del cambiamento

Il messaggio di pace rappresenta il modo migliore per contribuire a migliorare la propria vita seguendo i principi guida dell’amore e della speranza. Ho sempre avuto rispetto molto particolare per tutti profeti per tutte le persone che diffondevano un messaggio d’amore per tutta l’umanità. Nella presenza di queste persone avete sempre aiutato a migliorare la consapevolezza e l’amore verso il prossimo, anche perché la maggioranza di loro ha dedicato la vita al messaggio di pace mondo.

Fare riferimento a personaggi come Gandhi o madre Teresa di Calcutta, Martin Luther King ce ne sono moltissimi in ogni caso tutti questi personaggi hanno fatto altro che seguire ciò che loro cuore diceva loro cioè insegnare agli altri ad aumentare o migliorare la loro percezione dell’amore nei confronti di chiunque abiti su questo pianeta. La cosa che mi ha colpito di più, sicuramente la dedizione di queste persone, il loro vero sentito amore per il diffiderei la parola di pace in tutto il mondo.

(altro…)


Cosa è la curiosità umana?

Curiosità umana

Mi sto preparando per gli esami di filosofia, di tanto in tanto sento il bisogno di staccare e riposare, così accendo ilPC e controllo le notizie dal mondo e sfogliando questi notiziariciberneticimi sento sempre più’ confusa.La struttura creata e l’utilizzo che l’ uomo compie, del mondo, la nostra terra, mi confonde e mi spaventa. Queste notizie si accavallano, tutto salta da un argomento all’altro senza alcun senso razionale.

Molte notizie sono assolutamente superflue, altre vengono ripetute per molto tempo, per poi non essere più’ menzionate.Il contenuto delle notizie stesse e’ per lo più spaventoso e triste o leggero e naive. Tutto sommato però è anche vero che si scriveciò che alla gente incuriosisce Beh, e’ spaventoso che l’uomo voglia intrattenersi con notizie che riguardano suicidi, omicidi, stragi familiari o quant’altro. Inrealtà potreicontinuarecon questa lista finita che comprende il lato oscuro dell’essere umano.

Tutti i comportamenti umani sidimostrano essere relativi alla situazione, persona(carattere), circostanza e condizione nella vita e della vita di un esser umano. Tutto e’ bene, tutto e’ male.L’equilibrio e’ l’armonia. L’uomo ha sempre cercato di portare la sua ragione verso ciò cheluicrede essere giusto, giudicando a priori sbagliato un determinato tipo di attitudine come esempio per l’egoismo. E’ come un pensiero innato, se si pensa all’egoismo,lo si giudica subito come un atteggiamento negativo; quando paradossalmente e’unatteggiamento che l’uomo deve assumere in certe circostanze della vita, e allora l’uomo conio’ il termine sano egoismo, per togliersi una colpa del suo essere ciò’ che e’: un uomo imperfetto.

Il Contro Esempio.

La curiosità e’ un atteggiamento che si considera a priori come positivo. E’ sinonimo di intelligenza e ricettività nei confronti del mondo. Ma quando l’uomo sidimostra curioso per fattiche riguardano storie sfortunate dialtriuomini, come la definireste questo tipo di curiosità? E se anche voi come me, avete letto o guardato qualcosa del genere con curiosità, avete mai pensato che vi stava portando verso storie di cuori spezzati, di vite infrante?

Non c’è proprio niente da fare, quando guardo i telegiornali mi viene sempre più voglia di pensare che noi siamo in grado di trasformare e riportare notizie che si focalizzano più sulle i disastri del mondo che su come risolverli, di conseguenza mi porta a pensare che ci siano degli atteggiamenti degli esseri umani che possono a avere dei risvolti positivi e negativi indipendentemente dal carattere oggettivo degli stessi, in altre in altre parole tutto ciò che esiste può essere sia positivo che negativo indipendentemente dalla modo in cui l’essere umano ne fa utilizzo e questo allora mi porta poi a pensare che la curiosità porta d’offuscare la ragione di tanto in tanto.


Mille e un passeggino leggero

passeggini-leggeri1

Se siete in dolce attesa del vostro primo figlio, o se siete al secondo (o terzo) e avete bisogno di un nuovo passeggino per portare a spasso il vostro bimbo, la scelta ideale è quella di optare per un passeggino leggero. In commercio ne esistono di vari tipi: a due, tre, o quattro ruote, ultraleggeri, ripiegabili, a libro, con più o meno accessori, e chi più ne ha più ne metta.

Comodità e praticità

Come suggerisce il nome, il passeggino leggero è estremamente comodo e pratico da utilizzare in città e per non complicare ulteriormente la vita frenetica di tutti i giorni. Sia che siate sposate o mamme single, sia che lavoriate o siate mamme a tempo pieno, spesso vi troverete a prendervi cura dei vostri bambini da sole.

La difficoltà di questo compito non è da sottovalutare, perciò è consigliato circondarsi di attrezzature e strumenti che rendano la vostra vita e i vostri compiti un po’ più semplici. Un passeggino leggero può essere comodamente piegato e portato sui mezzi pubblici, può essere trasportato per le scale senza troppa fatica, può essere utilizzato in centro città o in luoghi affollati senza risultare troppo ingombrante o scomodo e può essere riposto anche nel bagagliaio delle auto più piccole.

I modelli più avanzati, anche se leggermente più ingombranti, arrivano ad avere tre o quattro ruote, aumentando così la stabilità e la sicurezza del vostro bambino. Alcuni passeggini sono inoltre dotati di un sistema di bloccaggio e frenaggio ruote che potete inserire per migliorarne ulteriormente la tenuta e la sicurezza. Infine, i modelli più confortevoli sono quelli reclinabili che permettono ai vostri figli di dormire indisturbati e in tutta comodità mentre voi vi occupate delle altre faccende o vi godete una passeggiata in tranquillità.

Gli accessori immancabili

Un accessorio fondamentale per ogni miglior passeggino leggero, è la cappottina parasole che protegge il vostro bimbo da sole, pioggia, vento, e freddo. Spesso la troverete incorporata ma, se così non dovesse essere, potete comprarla a parte o sostituirla con degli ombrellini da pioggia o da sole.

Altrettanto importanti sono i braccioli: danno stabilità e sicurezza al bambino e gli impediscono di cadere. Potete scegliere un modello con braccioli removibili che possono essere rimossi una volta che il bimbo diventerà più grande. La sicurezza è un aspetto fondamentale, perciò assicuratevi che il passeggino sia dotato di cinture di sicurezza.

In caso di una brusca frenata, di terreno dissestato, di dislivelli e di ostacoli vari, vorrete avere la certezza che vostro figlio sia perfettamente saldo e al sicuro nel suo passeggino.  Infine, alcuni accessori come la borsa della spesa o l’impugnatura (che può essere singola o doppia) vanno più a vantaggio dei genitori che del bimbo. Ma, come ben sapete, la quotidianità è frenetica e tutto ciò che ci può semplificare la vita è ben accetto.


Bellezza del pane fatto in casa! Usa gli ingredienti che vuoi!

Bellezza del pane fatto in casa

Sulle nostre tavole il pane non manca mai, si tratta dell’alimento che trovi sempre o quasi in tutte le case per pranzo e cena degli italiani. È uno di quegli elementi che le case italiane non possono fare a meno e la cosa migliore sarebbe anche riuscire a farlo fai da te. Oggigiorno esistono macchine del pane che sono in grado di fare veramente un buon lavoro anche a casa puoi veramente scegliere ormai tra tantissime tipologie e anche alcune che non fanno anche il pane fanno solo pane, fanno molto altro. È la cosa importante è che è possibile ottenere le garanzie migliori anche da un punto di vista di costruzione e per il metodo di lavorazione del pane.

Per prima cosa se non sei sicuro di che tipo di macchina utilizzare ed è la prima volta che devo scegliere una e non hai molta dimestichezza con questi tipi di macchine e poi riuscire a trovare molte a buon mercato. Se non hai intenzione di spendere troppo o troppi soldi è poter scegliere delle macchine del pane fai da te e ti potranno permettere di creare una certa esperienza, quindi quando poi tu sarai specializzata sarai poi in grado di comprare una macchina del pane completamente professionale in grado di creare anche alimenti veri e propri in casa tua.

Anche la garanzia è molto importante, cerca di scegliere una macchina del pane con una garanzia di almeno un anno e che tu anche gli assicurativi conoscere anche il produttore e che il foglietto di istruzione sia accuratamente spiegato e chiaro di modo che tu possa utilizzare la tua macchina nel migliore dei modi. Quindi un’altra caratteristica importante, è proprio quella di conoscere il produttore, meglio se italiano di modo il foglietto di istruzioni sia anche spiegato in italiano; assicurati anche della facilità del cambio di qualche tipo di composizione nel caso ti si rompa e che tipo di garanzia il produttore che sceglierai ti offra in caso qualche parte della tua macchina del pane si possa rompere.

Il timer e il tempo di ciclo sono altre caratteristiche importanti, variano rispetto al modello e al produttore e ti permettono di capire in quanto tempo il tuo pane potrà essere pronto da infornare, inoltre molte macchine hanno un ciclo per riscaldamento che può anche richiedere più di mezz’ora per la preparazione.

La creatività delle forme di pane!

Molto importante forma e crosta del pane. Le macchine ti permettono di creare tipi di pane diverso, con gli ingredienti che vuoi, ovviamente cambierà il metodo di preparazione anche soprattutto per le forme che darai più che per gli ingredienti che sceglierai, quindi sappi che esistono macchine per il pane che ti permettono di creare la forma che vuoi, di fare panini piccoli al posto di pagnotte come quella della nonna, almeno così me le ricordo io. Avendo una famiglia numerosa, io cerco di accontentar tutti quindi creo quasi sempre forme diverse, e metto ingredienti diversi; la stessa cosa vale per la crosta del pane, io amo il pane con una crosta ben dura mentre per i miei bambini mi diverto a preparare il pane al latte.


La facilità d’uso del tritacarne!

facilità d'uso del tritacarne

Se cucini molto spesso e ami gli alimenti freschi, se vivi in una famiglia di carnivori e compri molto spesso hamburger e altri tipi di carne preconfezionate, forse avresti bisogno di una validissimo aiutante per la tua cucina: il tritacarne. Un tritacarne può essere uno strumento da cucina molto utile per le persone che amano cucinare e preparare i loro cibi freschi, in questo modo potrete preparare i vostri propri hamburger, salsicce, zuppe, e molto altro. Fare queste cose da soli, da zero, può anche essere molto più sano, perché è possibile rendere i cibi che amate senza tutti i conservanti, nitrati, sodio ecc che si trovano in alimenti comprati al supermercato.

Creare alimenti con la carne proprio a casa è anche un ottimo modo per risparmiare denaro, perché è molto più economico del comprare grandi tagli di carne che è di acquistare i pre-macinati al supermercato. Quando state per acquistare un tritacarne è possibile sceglierne uno manuale o uno elettrico, quello manuale sarà sufficiente per i piccoli lavori e sarà molto meno costoso di un tritacarne elettrici perché sono progettati per essere bloccati al tavolo e usano una manovella per macinare la carne. Generalmente con questi tipi di tritacarne è possibile macinare circa 2 a 3 chili di carne al minuto, sono i classici tritacarne quelli a manovella, quindi se hai bisogno di tratta quantità medio piccole di carne, sono il prodotto giusto per te.

Piccoli elettrodomestici che fanno grandi cose!

Per i lavori più grandi, dovresti optare per un tritacarne elettrico, soprattutto se prepari molti sacco di hamburger, salsicce, ecc, perché ti farà risparmiare un sacco di tempo rispetto ad uno manuale. Le piastre di macinazione sono disponibili in una serie di diverse dimensioni e di ogni dimensione è più adatto per un particolare lavoro. Ovviamente rispetto al tritacarne manuale, quello elettrico permette di non fare nessuno sforzo fisico, rispetto all’utilizzo della manovella. Non dovresti impiegare molto tempo per capire se acquistare un tritacarne manuale o uno elettrico meglio per te.

Si tratta di una buona idea per ricercare le recensioni degli utenti, anche per rendersi conto di quello che gli altri hanno da dire su alcuni dei diversi tritacarne disponibili. Consiglio vivamente lo shopping online per un tritacarne perché consente di effettuare un sacco ricerca molto più rapidamente, la maggior parte dei siti web vi permetterà di ordinare i tritacarne disponibili per prezzo in modo da poter trovare rapidamente numerose opzioni che sono all’interno della vostra fascia di prezzo.


Matematica con la calcolatrice!

Matematica con la calcolatrice

Grazie alla tecnologia moderna, alcune calcolatrici tascabili sono ormai così potenti che sono veramente come dei computer dotati di capacita di programmazione e grafica davvero sorprendenti, questo ha reso il rapido sviluppo di diversi calcolatori più veloce e più conveniente, quindi vennero introdotte le funzioni speciali per diversi tipi di calcolatori. Le calcolatrici scientifiche, per esempio, oltre che offrire delle operazioni aritmetiche di base, permettono anche delle funzioni trascendenti quali Sines, logaritmi e potenze.

Inoltre, questi dispositivi di solito includono una vasta gamma di funzioni statistiche per calcolare medie e deviazioni standard, calcoli combinatori e la regressione lineare possibilmente. La maggior parte può anche convertire tra diverse basi di numero e applicare gli operatori logici. Questi sono particolarmente utili per le persone che lavorano con i computer e la progettazione logica, inoltre il numero di funzioni significa che I progettisti hanno dovuto assegnare due o più di essi per ogni pulsante, che sembra rendere piuttosto complicato l’utilizzo rispetto ad una semplice calcolatrice aritmetica. A causa della domanda da parte degli studenti delle scuole, le calcolatrici in questa categoria sono prodotte in grandi numero (con diversi milioni venduti in tutto il mondo ogni anno) e di conseguenza i prezzi sono relativamente bassi.

Ecco le calcolatrici speciali

Le calcolatrici grafiche consentono di visualizzare una espressione in forma grafica, questo tende ad essere di uso più nell’istruzione in cui uno studente può visualizzare rapidamente una funzione o espressione, che aiuta nella comprensione. Può anche essere osservato l’effetto della modifica dei parametri nell’espressione, e questo ha reso le calcolatrici grafiche molto popolari in materia di istruzione. La maggior parte delle calcolatrici grafiche sono anche programmabili, e il display più grande rende la programmazione più semplice e permette ai programmi di interagire con l’utente in modo più efficace. Molti hanno anche un connettore opzionale per scambiare dati e software con un computer, che permette di scaricare software da Internet.

Mentre le calcolatrici finanziarie sono progettate per le persone che lavorano con i soldi, in particolare quelle decisioni di investimento per lunghi periodi in cui il valore temporale del denaro diventa significativo, alcuni non hanno la gamma completa di funzioni matematiche trovate sulle calcolatrici scientifiche, ma hanno molte caratteristiche specializzate. L’applicazione più importante nei calcolatori finanziari è il valore temporale del denaro, in sostanza, la calcolatrice risolve il tasso di valore iniziale, l’interesse (o di sconto), l’importo finale, il numero di periodi, e il pagamento di ripetizione (eventualmente zero).

Questo permette di calcolare tutti i tipi di mutui, leasing e investimenti, altre caratteristiche sono tipicamente funzioni di data, gli ammortamenti e calcoli obbligazionarie e opzionali, la maggior parte dei calcolatori finanziari sono programmabili, ma come per le calcolatrici scientifiche programmabili, la programmazione non è facile con un display limitato e il linguaggio di programmazione. Tuttavia, i produttori spesso forniscono software utile pre-scritto per risolvere i problemi più complessi.


Materasso della comodità: il memory foam

Materasso della comodità

In media passiamo un terzo della nostra vita dormendo, ogni notte sul tuo materasso spendi più o meno sette ore o più , se sei tra i fortunati, per questo motivo uno degli investimenti più importanti che puoi fare per casa tua è proprio il materasso, meglio di memory certo, perché si tratta di quello che viene considerato il migliore per il vero riposo del tuo corpo, e si si sa MENS SANA IN CORPORE SANO, quindi un buon riposo permette un migliore funzionamento della tua mente vigile.

Il memory foam è un tipo di materasso che risponde bene al calore alla pressione corporea distribuendo in modo uniforme il peso corporeo, riesce ritornare poi alla sua forma originale una volta che viene rimossa la pressione del peso corporeo. Questo materasso riesce a proteggere bene dagli urti e questo tipo di caratteristiche lo rendono davvero molto confortevole, inoltre, è stato questo tipo di materiale è stato anche utilizzato come ammortizzazione in caschi scarpe ma anche in campo medico con l’utilizzo per protesi e altri prodotti per prevenire le ulcere grazie ai tipo di pressione che questo materiale riesce a produrre.

Quindi, il materasso memory farebbe anche bene alle persone con qualche tipo di disabilità. Viene anche molto utilizzato per chi soffre di problemi alle ossa e muscoli, infatti è anche in campo medico soprattutto per l’ortopedia il consigliato persone con problemi di schiena quali scoliosi o altri tipi di problemi. Non esiste una tipo di materasso memory foam che sia standard bensì esistono diversi tipi di densità e profondità, questo permette ovviamente la scelta per il tipo di materasso più adatto al tipo di problema o di esigenza del quale si potrebbe aver bisogno.

Si tratta di un materasso che migliora notevolmente il sonno e il tuo riposo, permettendoti un riposo che non avevi mai provato. Ricordo il mio vecchio materasso a molle e il modo in cui dopo anni di sonno, sentivo quelle molle fastidiose dietro la schiena che promettano, beh certo, ci abituiamo sempre a tutto, ma quando provi la sensazione di abbigliamento del materasso memory foam, ti rendi subito conto di quanto riposo hai perso nella via e per di più si tratta anche di uno dei migliori metodi per la distribuzione del peso, in modo tale che il tuo corpo, la tua forma specifica si modella sul materasso. La sua composizione e la sua densità determinano la pressione che verrà poi esercitata insieme al tuo peso corporeo.

Notti più dolci e riposanti!

Una volta che proverai la sensazione di un vero riposo di questo materasso, riuscirai a capire di quante notti hai davvero sprecato, e di quanti bei sogni avresti potuto fare e non hai putto perché non conoscevi le proprietà benefiche di questo meraviglioso materasso. Anche se chiederai a degli esperti, medici intendo,rispetto alla tua condizione fisica, ti consiglieranno questo tipo di materasso, perché grazie alla sua ergonomia ti permette sogni tranquilli e un riposo più che sicuro.


Il computer per la tua bicicletta!

computer per la tua bicicletta

La bicicletta rappresenta una vera e propria per qualcuno, mentre per altri un ottimo comodo mezzo di trasporto non inquinante, in tutti i due casi, la bicicletta consente un allenamento cardiovascolare che fa bene anche ai muscoli del tuo corpo. Se utilizzi spesso la bicicletta, e ci fai davvero tanti chilometri, o se semplicemente ne hai appena comprata una e vorresti sapere quante calorie bruci e quanta strada percorri, potresti acquistare un ciclocomputer, ossia un dispositivo che ti permette di ottenere molte informazioni mentre vai in bicicletta.

Questo aggeggio ti permette anche un completo esercizio e di sapere quanto e come puoi migliorare le tue prestazioni. I migliori computer da bicicletta misurano tutte le fasi del tuo allenamento, come pedali, ed altri fattori piccoli e grandi di misurazione, perché in realtà questi dispositivi operano come un tachimetro, che misura la vostra velocità media e superiore. Inoltre, ti consentono anche di misurare la distanza totale percorsa, e per quanto tempo lo ha preso per arrivare. I ciclocomputer diventano molto utili se utilizzi molto spesso la bicicletta e ti serve un dispositivo che monitori il tuo allenamento, o che aiuti a migliorare le tue prestazioni, soprattutto a livello agonistico.

Quali sono le diverse caratteristiche?

Viviamo in un periodo d’oro della tecnologia per bicicletta, e questi minuscoli computer rappresentano un’ottima trovata per migliorare la conoscenza dei risultati del tuo allenamento. Un computer per ciclisti di qualità superiore con misurazione ha davvero una tonnellata di caratteristiche sorprendenti, ovviamente non tutti i ciclocomputer hanno le stesse caratteristiche, ma c’è ne sono alcune che dovrebbero sempre essere presenti. Per esempio, il misuratore delle pedalate, necessario per capire quanti giri compie la gamba e quindi a quanto sforzo sia sottoposta.

Il tachimetro rappresenta una caratteristica molto importante anche perché misura la tua velocità, e molte persone vogliono sapere a che velocità stanno andando,mal velocità media o massima raggiunta durante un viaggio. Non potrebbe mancare il contachilometri, una degli elementi che interessa più persone e che consente di misurare quantità strada hai percorso. Per ultima una caratteristica che divide molto il mondo dei ciclisti, esistono infatti ciclocomputer con cavo o senza appunto wireless, che ovviamente cambiano anche la comodità d’uso di questi mini computer, di conseguenza le versioni wireless hanno sicuramente un prezzo superiore a quelli con i cavi.


Vaporiera per cucinare senza grassi!

Vaporiera per cucinare senza grassi

Il nostro umore e il nostro stato di salute vengono sicuramente migliorati dal modo in cui cuciniamo. Anche il nostro aspetto fisico ed il nostro umore cambia notevolmente quando mangiamo cose sane e si tratta molto spesso di una scelta davvero ottima la cottura a vapore. Questo tipo di dispositivo permette il miglior aiuto nel processo di mangiar sano, perché la vaporiera permette di cucinare il cibo usando del vapore caldo, e si aumentano anche la velocità del lavoro in cucina. Grazie al vapore puoi godere di tutti i vantaggi di cibi sani rispetto ai metodi di cottura classici, che molto spesso sono pieni di grassi e materiali cancerogeni.

Con la vaporiera migliore non hai bisogno di usare grassi vegetali e animali, in questo senso neanche le vitamine e i minerali contenuti negli alimenti si disperdono, anzi il vapore permette alle vere sostanze nutritive degli alimenti di rimanere nei cibi, perché non sono esposte ad effetti termici e gran parte di loro rischiano di essere danneggiate. Inoltre molto importante anche il punto di vita dell’impatto con il gusto delle sostanze, perché oltre che a rimanere con un aspetto intatto anche il gusto degli alimenti si preserva egregiamente, di conseguenza rimangono molto appetitosi. Se pensi di aver bisogno di un app vaporiera, prima di comprare sarebbe meglio che ti conosca le caratteristiche principali in modo da massimizzare il suo utilizzo.

Cucina di salute!

Per prima cosa, la sua potenza, che accelera la velocità di cottura e generalmente in commercio ne puoi trovare da 600 a 1800 watt nella media, anche se raggiungono anche i 2000 watt. Se non hai una famiglia troppo grande puoi tranquillamente cercarne uno con una potenza che si aggira tra gli 850 e i 1000 watt. Un’altra caratteristica molto importante sono i cestelli, e quanti ne ha, in questo modo saprai quanto alimenti puoi cuocere contemporaneamente, anche con tre o più cestelli se hai bisogno di cucinare molto, cerca di notare anche la ciotola per il riso che in molte vaporiere manca, ma si tratta del miglior modo per cuocere il riso.

Ovviamente anche la capacità, il volume della tua vaporiera ti aiutano a determinare quante cose puoi mettere a cucinare, e ovviamente questo determina anche la quantità di roba che puoi mettere a vapore. Esistono due tipi di controllo (manuale ed elettronico) che possono essere utilizzati in forno a vapore, il controllo manuale è effettuato con una semplice rotazione della manopola di comando (maniglie) nella posizione desiderata, mentre il controllo elettronico fornisce la selezione della modalità desiderata su uno schermo con i pulsanti.

Anche gli accessori possono non essere indispensabili, ma fanno diventare il vapore più confortevole. Questi accessori comprendono un Indicatore di livello dell’acqua, che consente di assicurarsi che ci sia abbastanza acqua nel vapore; un foro per aggiunta di acqua, che permette di aggiungere acqua se il suo livello è insufficiente. La vaporiera ti aiuterà a cucinare in completo benessere e salute assicurata.


Pressione del sangue che misuro a casa mia!

Pressione del sangue che misuro a casa

I medici concordano sul fatto che ogni giorno l’auto-monitoraggio della pressione arteriosa è un importante passo gli individui possono prendere per mantenere la salute cardiovascolare e prevenire le gravi conseguenze associate con ipertensione inosservata e non trattata. Il modo tradizionale di misurazione della pressione sanguigna a casa è quello di utilizzare un bracciale aneroide sfigmomanometro e stetoscopio. Questi dispositivi mostrano la pressione su un quadrante, e di solito sono accurate, ma richiedono un certo grado di destrezza e di formazione.

Oggi ci sono una vasta gamma di misuratori di pressione a disposizione del pubblico a scopo di auto-gestione. Il più popolare è il dispositivo digitale che visualizza la pressione sistolica e la pressione diastolica su uno schermo digitale. Il dispositivo di monitoraggio della pressione arteriosa digitale è un bene per i pazienti con problemi di udito, poiché non vi è alcuna necessità di ascoltare il cuore suoni attraverso lo stetoscopio. Molti di questi dispositivi offrono grafici utilizzati per tenere una registrazione accurata dei valori di pressione del sangue che vengono poi condivisi con un medico.

Le tipologie di sfigmomamnometro più frequenti

Misuratore automatico – Facile da usare, preciso e digitale visualizzare le letture di misurazione completi. La tecnologia è basata sul “metodo oscillometrico” – determinazione della pressione arteriosa non invasiva. Il termine “oscillazione” si riferisce alla misura delle vibrazioni causate dal polso arterioso. Il bracciale viene prima gonfiato fino a quando l’arteria è completamente bloccato. Poi il monitor prende le misure, mentre il bracciale si sgonfia. I Misuratori di pressione automatici funzionano con la pressione generata dalla parete arteriosa mentre si espande e si contrae contro il bracciale con ogni battito cardiaco.

Misuratori manuali – Mentre è necessario gonfiare il bracciale manualmente prima di prendere una lettura, la lettura della pressione sanguigna è automatizzata. Questo elimina la necessità di uno stetoscopio e fornisce una lettura digitale della pressione arteriosa (sistolica e diastolica) e letture di impulsi.

Misuratori da polso – I modelli più compatti e convenienti che consentono di prendere la pressione sanguigna rapidamente con ottima precisione. La loro Facilità d’uso ha reso questi monitor il segmento in più rapida crescita del mercato dei monitor della pressione arteriosa. Dal momento che non c’è bisogno di rimuovere una giacca o maglione, possono essere molto più veloce rispetto ai modelli braccio. Essi hanno anche il vantaggio che la stessa dimensione bracciale può essere utilizzato in soggetti pesanti e sottili, in quanto il diametro del polso è influenzato poco da obesità, rispetto al braccio.

Altre caratteristiche da ricercare in monitor della pressione del sangue a casa sono la memoria, le dimensioni del bracciale, la precisione del monitor, batteria e altre caratteristiche distinguibili. Molti monitor di pressione sanguigna da casa memorizzano le letture a fini comparativi, una volta avvenuta la misurazione, potrai scegliere se memorizzare la lettura nella memoria oppure no; ricorda che mentre alcuni monitor memorizzano solo l’ultima lettura, molti altri monitor oggi in commercio arrivano fino a trenta, mentre pochi eletti possono effettivamente memorizzare 350 misurazioni!


Regolabarba: la frontiera della barba perfetta

frontiera della barba perfetta

Ci sono uomini che non si farebbero mai tagliare la barba se non da qualcuno professionalmente, mentre altri non permettono a nessuno di avvicinarsi con forbici o regolabarba, quindi se hai intenzione di farti la barba da solo, dovresti procurarti gli strumenti giusti, in modo tale che la tua scelta sia tra le migliori e tu non avrai bisogno di rendere il lavoro molto più difficile. Se devi solo pettinare la tua barba dovresti anche avere un buon pettine a denti larghi, e facoltativamente, per i baffi, si potrebbe desiderare di avere un pettine a denti fini, ricorda che ci sono negozi specializzati vendono piccoli pettini baffi.

Un’altro fattore molto importante è lo specchio, anche se potresti usarne uno anche ad ingrandimento, ricorda di evitare di tagliare la barba o i baffi quando sono bagnati, al contrario sarebbe meglio fossero asciutti, perché i capelli bagnati sfalsano e rischi di tagliare troppo. Se decidi di utilizzare un pettine e delle forbici, cerca di tagliare i capelli sulla parte esterna del pettine, anche se ci vuole della pratica per riuscire a perfezionare la tecnica, si tratta di una potenziale opera d’arte. Ricorda che è meglio tagliare poco alla volta, soprattutto se sei alle prime armi.

Il regolabarba migliore ti permette di ottimizzare il processo, perché solitamente sono regolabili e le testine remo i ili, quindi possono anche essere pulite al meglio, per evitare che i residui dei peli rimangano nel regolabarba. Grazie a questo dispositivo, basta solo scegliere che tipo di lunghezza della vostra barba e deciderai di quanto tagliare la barba, prima di cominciare a tagliare assicurati di Ver scelto la misura giusta. Se devi tagliare solo i baffi, prima pettinali tutti verso il basso e poi da una parte della barba all’altra, ricorda che devi mantenere la forma della tua barba il più possibile, quindi cerca di tagliare con attenzione, utilizzando la testina giusta. Grazie al regolabarba puoi creare la forma che vuoi, e il mantenimento diventerà un gioco da ragazzi!

Mantenere la barba pulita e ordinata

Per avere una barba dall’aspetto perfetto, cerca di utilizzare un balsamo apposito dopo aver applicato uno shampoo delicato, che non irrita la tua pelle. Il balsamo è fondamentale per mantenere la tua barba al massimo della presentazione e più facile da pettinare, infatti il balsamo ammorbidisce il pelo rendendo la barba molto più maneggevole.

Assicurati di rischiarare sempre bene lo shampoo ed eventuali residui che potrebbero indurire la barba e causare le fastidiose irritazioni della pelle, e quando la asciughi cerca di tamponarla e non strofinare il tuo asciugamano sulla pelle, se vuoi puoi anche asciugarla con un fon, ma se non sei di questo genere, puoi terminare l’operazione pettinandola con un pettine a denti larghi, per non farla ingarbugliare, e potresti facoltativamente con ledere con una spazzolata finale.


Cinema a casa tua con il videoproiettore

Cinema a casa con il videoproiettore

Con un videoproiettore puoi creare un vero cinema a casa tua, puoi scegliere la dimensione e la forma, anche uno colorato potrebbe fare al caso tuo e puoi anche permetterti di appenderlo di fuori e creare come un drive in nel tuo giardino, e gustare comodamente un film all’aperto. Esistono due tipi di videoproiettori diversi: LCD e DLP, che lavorano in maniera diversa, mentre quelli LCD sono a cristalli liquidi che utilizza un prisma per riprodurre le immagini e i colori mentre il DPL viene caratterizzato dalla scomposizione delle immagini in fotogrammi, una tecnologia sostanzialmente diversa da quella LCD.

Nei videoproiettori LCD, inoltre, ogni colore viene inviato attraverso il filtro a cristalli liquidi, mentre l’immagine viene ricombinanti e passa attraverso una grande lente; nei videoproiettori DLP la luce viene focalizzata su una serie di specchi, uno per ogni pixel in un immagine Un evento molto particolare che può accadere utilizzando gli schermi DLP è l’effetto arcobaleno, che può colpire la vista di alcune persone che utilizzano proiettori DLP dove i colori non cambiano abbastanza velocemente per stare al passo con il movimento sullo schermo, e degli aloni rossi, verdi o blu. L’effetto arcobaleno è meno evidente nei videoproiettori migliori DLP più recenti rispetto a quelli vecchi, perché la ruota dei colori gira incredibilmente veloce.

Le sue caratteristiche!

La qualità delle immagini da un proiettore dipende dal colore della superficie è da illuminare a, quindi il colore bianco influenzerà l’aspetto generale, anche la risoluzione del proiettore può essere fonte di confusione, dal momento che è spesso definito in termini di pixel, come ad esempio 1280×800, o nella notazione più vecchia per i monitor dei computer, come VGA, WXGA e così via. Sempre più spesso, però, la maggior parte dei proiettori sono seguendo lo standard HDTV, e supportano risoluzioni fino a 1920×1080, altrimenti noto come 1080p.

Vale la pena guardare il costo di lampadine di ricambio prima di acquistare un videoproiettore, come i filamenti appositamente progettati perché possono essere davvero costosi. Vale la pena notare che le lampadine del videoproiettore diventano molto calde durante l’uso, e spesso devono essere raffreddati, quindi consiglio sempre di leggere le recensioni specifiche per un videoproiettore che ti interessa per assicurarti che sia abbastanza tranquillo da usare per tutti i tuoi filmati.

Se il proiettore non è posizionato assolutamente dritto alla parete o dallo schermo è di fronte, anche il più piccolo angolo non corretto verrà ingrandito e si presenterà una volta acceso, molto spesso, questo si presenta come ‘distorsione trapezoidale’, quando i lati di un’immagine cominciano a convergere in alto o in basso.

La maggior parte dei proiettori sono dotati di una lente che può essere regolata per superare questo ostacolo, e molti sono in grado di rilevare la distorsione trapezoidale e automaticamente corretto. Infine se devi appenderlo al muro, avrai bisogno di un sostegno speciale riesca a sorreggerlo al soffitto, ottenendo la migliore qualità dell’immagine, ma anche per tenerlo giusto con comodità quando non lo si utilizza, quindi se hai intenzione di montare un proiettore al muro, vale la pena investire in un videoproiettore con un comodo telecomando.


Le mie nuove lenti a contatto!

Le mie nuove lenti a contatto

Le lenti a contatto sono in piena espansione in popolarità, migliaia di milioni di persone le indossano e questo numero sembra destinato a una continua crescita. Questi nuovi potenti avanzamenti della tecnologia, hanno permesso alle persone che non potevano in precedenza indossare le lenti di poter assistere ai loro spettacoli in completa comodità. E gli scienziati credono anche che potrebbero inventare delle lenti a contatto in grado di essere indossate per un massimo di due anni prima di dover essere sostituite.

Purtroppo questi obiettivi sono ancora in fase di sviluppo, ma ci sono una serie di lenti a contatto già disponibili che potrebbero essere perfette per le vostre esigenze. Prima di tutto, devi verificare se puoi indossarle, è necessario fare un esame ai tuoi occhi da un ottico qualificato. Oltre a testare la vista dei tuoi occhi, la prova comune in cui si leggono le lettere, la visita oculistica determinerà la salute dei tuoi occhi e delle palpebre, e la qualità delle tue lacrime, essenziale per lubrificare la superficie dell’occhio.

Anche la sua curvatura e il diametro della cornea nella parte anteriore dell’occhio verrà misurata, insieme alla dimensione degli studenti e la posizione delle palpebre. Utilizzando tutte queste informazioni, l’ottico sarà quindi prendere una decisione circa le lenti più adatte alle tue esigenze. In ogni caso, per qualsiasi lente utilizzerete, gli esperti raccomandano un esame della vista ogni anno, per assicurarsi che si sta ancora indossando la forza giusta per le tue esigenze.

Bye bye occhiali!

Le più vecchie lenti moda sono lenti a contatto rigide a base di perspex, anche se durano per lungo tempo, l’ossigeno non può passare attraverso loro per raggiungere l’occhio, così gli utenti possono solo portarli per un breve periodo di tempo. Le lenti a contatto rigide sono ormai in gran parte sostituiti con le lenti rigide permeabili, queste lenti sono fatte da un materiale plastico simile, ma hanno piccoli fori per permettere all’ossigeno di passare attraverso l’occhio, esse possono essere più adatte ad una persona con un alto grado di astigmatismo.

Le lenti a contatto morbide sono il tipo più popolare di lenti a contatto, sono costituite da una plastica tipo gel e hanno un alto contenuto di acqua; inoltre consentono all’ossigeno di raggiungere l’occhio più velocemente e perché sono così elastiche, possono modellare facilmente la forma del bulbo oculare. Dato che le lenti hanno un elevato contenuto di acqua, tendono anche ad essere più grandi e più sottili di quelle permeabili.

L’ultimo sviluppo di lenti a contatto sono lenti usa e getta, che sono morbide e vengono chiuse nei loro contenitori sterili, eliminando virtualmente la necessità di una pulizia e sterilizzazione di routine. Le lenti usa e getta possono essere indossate su base settimanale o mensile, così le butti via alla fine di questo periodo, o anche su base giornaliera, quindi si apre un pacchetto fresco ogni giorno. È inoltre possibile acquistare divertenti lenti colorate, non si tratta di lenti mediche, non aiutano migliorare la vista, ma possono cambiare il colore dei tuoi occhi e darti un nuovo look!


Facilità della comunicazione con i ricetrasmittenti!

comunicazione con ricetrasmittenti

Abbiamo sempre bisogno di comunicare e di dire come stiamo o cosa pensiamo di qualcosa, bene con i ricetrasmittenti possiamo parlare tantissimo senza spendere neanche un centesimo. Probabilmente sono nati per scopi militari quindi durante le guerre saranno sicuramente stati molto utili, soprattutto quando si trattava di parlare di strategie o cose del genere, inoltre se pensi bene alla fattibilità della comunicazione, la ricetrasmittente si presta perfettamente, e consente di poter parlare di tutto completamente gratis e se lo usi in posti come la montagna può diventare davvero una grande avventura.

Sicuramente hanno le loro caratteristiche, ne esistono di diverse tipologie che hanno un raggio d’azione e diverso, per cui, se pensi che possono anche esser usati dai bambini, puoi anche riuscire a creare un nuovo gioco per loro che li aiuti a divertirsi in maniera del tutto sicura. Ricordo che da piccola, giocavamo con delle ricetrasmittenti fittizie create con dei bicchieri di plastica con attaccato in filo.

Oggi, in commercio ne esistono anche modelli in grado di permettere la comunicazione lontana tra due o più persone, ovviamente dipende molto anche dalla cifra alla quale ti riferisci, perché saranno sicuramente più costosi quelli con un raggio di comunicazione di alcuni chilometri come la chiarezza della comunicazione. I migliori a lungo raggio walkie talkie sono dotati di caratteristiche adeguate per soddisfare le tue esigenze specifiche.

Molte aziende in tutto il mondo che producono ricetrasmittenti professionali, variano nel raggio di comunicazione, funzioni speciali e il prezzo. Si dovrebbe confrontare la durata della batteria, la chiarezza nella comunicazione e il numero di canali disponibili in vari modelli. Molto importante anche le leggi di comunicazione che variano da paese a paese, e un certo tipo di walkie Talkie potrebbe essere accettato per uso pubblico da qualche parte, mentre potrebbe essere vietato in un altro,luogo.

Ecco come puoi usarli!

Il semplice pulsante che ti permette di avviare la comunicazione è di base nella maggior parte dei walkie talkie a lungo raggio. La maggior parte delle versioni con design originali, includono le clip per le mani libere, che permettono maggiore portabilità, ed esistono anche modelli che permettono di indossare il ricetrasmittente come un ciondolo o come un orologio da polso. La durata della batteria è il fattore chiave nel determinare il migliore walkie-talkie per le tue esigenze; le batterie agli ioni di litio durano più a lungo di quelle alcaline.

Molti sistemi walkie talkie usano, nichel-metallo idruro (NiMH) batterie ricaricabili, che fornisce otto o più ore di utilizzo con una sola carica. Il numero delle caratteristiche e delle condizioni meteorologiche influenzano anche la durata della batteria. Alcuni walkie Talkie, tra i più tecnologici, come quelli a lungo raggio comprendono funzioni di risparmio energetico che garantiscono prestazioni ottimali della batteria. Dipende sempre da che tipo di utilizzo hai in mente per il tuo ricetrasmittente, ovviamente quelli a lungo raggio ti permettono una miglior gestione e tranquillità nella conversazione, ma ovviamente sono tra quelli meno economici sul mercato.